Tanti sono gli Euro raccolti al Tadda in favore delle popolazione del centro Italia.
Quando ci è stato prospettato di raccogliere fondi per questa bella causa, abbiamo subito accettato.
Dopo tanti edizioni di “fiume” non ci aspettavamo una grande partecipazione, ci sarebbe bastata la sempre meravigliosa compagnia. E invece eravamo in 50 a correre, una edizione record!

La campagna pubblicitaria ha sicuramente aiutato. Alcuni visi nuovi presenti, da Piacenza Elioe Paola, da Crema Corrado, da Chamonix Veronica… e poi tanti altri amici.
Il gruppo ha solcato i sentieri dell’ Adda con il sorriso sulle labbra. Non si sono sprecate le parole. Per molti una scoperta del territorio, per altri la riscoperta.
E poi tutti o quasi tutti al terzo tempo di Montevecchia, dove veramente mi sono reso conto di come tutti gli amici più intimi sanno cosa fare e come farlo senza dover più dire nulla. Io e Ivano alla piastra, più a bere che mangiare, le donne in cucina e tutto è andato al meglio, sino a quando a sera tarda mi sono reso conto che in una giornata di festa abbiamo raccolto qualche centinaio di Euro da donare. Questo è il Tadda, questo è il trail, questi sono gli amici.
GRAZIE a tutti e ci si rivede nel 2018!

A 4 runner piace questo articolo.

Visite:612

Lascia un commento