Martedì 01/11/2011 mattina ore 06.00 mi sveglio come se fossero le 11,00, Mi ero ripromesso di dormire un po' di più. Ma come faccio sapendo che tra un'ora gli amici Fluido, polpettina e Marco si ritroveranno ad Erve per una corsetta sul resegone, per poi ritrovarsi a capanna Monza con gli altri amici.

 

 

 

 

Io vorrei esserci con i primi e ovviamente poi con gli altri per finire degnamente la giornata con le gambe sotto il tavolo,ma la  paura di essere una palla al piede per i corridori mi fa restare nel letto fino alle 9,00 e perciò non potro piu unirmi a loro.

Mi alzo e mentre faccio colazione mi dico che sarei davvero un PIRLA a buttare una giornata cosi! Che sembra primaverile! Mi ritornano alla memoria i colori e i profumi che si vedono e si sentono nel bosco e la sensazione di liberta  in giornate di autunno inoltrato. E poi ci sono LORO gli amici che stanno salendo a capanna Monza. E cosi penso se mi sbrigo potrei anche raggiungerli. Cosi faccio! Ma mi accorgo che anche per loro sono troppo in ritardo. Forse era proprio quello che volevo per mettermi alla prova. Per capire se posso ancora correre nei miei amati boschi, sulle montagne vicine a casa, palestre di tanti allenamenti. Vorrei correre ma senza sputare sangue e dovermi fermare e dire: " non ci riesco è troppo faticoso e ripido e il piede mi fa male..".

Comunque adessso mi si presenta un'occasione migliore: quella di fare il pra di ratt a tutta con il suo traverso che porta fino al rifugio. Niente di straordinario per gente che si fa 100/190km con dislivelli da far girare la testa, ma per me che per 15 mesi non ho potuto nemmeno correre su di una ciclabile direi che è un grande traguardo. 

Parto. Corro. E arrivo. E che arrivo! Su fino a capanna Monza con gli applausi e le urla degli Amici… cosi da farmi sembrare di essere ritornato uno skyrunner!!!

 

Grazie per gli applausi…

Grazie per la giornata…

Grazie per le caldarroste con la muffa..

Grazie per le risate..

Grazie per farmi dimenticare le settimane pesanti…

Grazie per i sorrisi..

 

GRAZIE!!!

Ad un runner è piaciuto questo articolo.

Visite:2297

14 commenti on Skyrunner…

  1. Simone ha detto:

    grazie per essere sempre il solito pirla !
    mi sa che mi sono perso proprio una bella giornata, porcaccia miseria !

  2. Ciaci ha detto:

    Mitico Jolik!!! altro ke il pra dei rattt… potresti far molto d+… ti ho visto a garbagnate e viaggiavi benino senza problemi… si! sei un po’ pirla, ma se nn lo fossi sarebbe una grande perdita per noi…
    averne di pirla cosi!!!
    Ciao…
    :yes: :yes: :yes:

  3. Sabrina ha detto:

    Grazie a TE per quello che sei e per quanto sei…pirla ;) La tua compagnia è una garanzia! Da quella volta che ci siamo bevuti il prosecchino alle 10,00, o meglio “dalle 10,00…e ci siamo mangiati i dolcetti fatti dalla moglie di non ricordo chi, ma che erano destinati a chi correva, mi sei diventato simpatico :D Non cambiare MAI…rimani così: un simpatico PIRLA :P :*

  4. marco stra ha detto:

    La paura di essere una palla al piede?? ma adesso ti ci mando davvero :D :D Ma cosa c…o dici?? Va che ti ho visto salire dal Dario e Willy… la palla al piede dovevo mettertela io.. mi hai fatto morire bestia che non sei altro!! Peccato, ti sei perso una bella mattinata: stai pure a letto PIRLA :rotfl:

  5. nuvola ha detto:

    Caro Jolik , sarò cinico : per noi non e’ poi così’importante che tu possa tornare ad essere uno skyrunner … l’importante e’ che tu rimanga pirla !!! Con affetto e immutato spirito alcoolico :beer: O:-) O:-)

  6. fluido ha detto:

    ecco ha scritto l’addetto stampa, un pirla non può scrivere così bene

  7. manu ha detto:

    Jolik..se non ci fossi..bisognerebbe inventarti….altrimenti come faremmo senza di te….
    Grazie a te per la simpatia,la compagnia e la tua pirlaggine…

  8. marco stra ha detto:

    Fluido, ha usato “Google translate”…

  9. Anonimo ha detto:

    Altra conferma che mi sono persa una bella giornata con tutti voi! :-(( Caro Jolik, quando manchi tu si sente fin troppo silenzio… e le pir…gini che spari provocano le risate di pancia, quelle più profonde, quelle che rendono Pb un po’ speciale per l’affiatamento che si sta sempre più intensificando. Insomma: sei indispensabile!!! :rotfl:

  10. paolap ha detto:

    mmmmm sono io l’anonima
    :doh:

  11. silvio ha detto:

    NOOOOO jolik che mi fa dei discorsi seri!!!!comunque magari le distanze nelle gambe non le hai ancora ma in quanto a velocità!!!! SEI TORNATO!!!!
    per il resto …resta ciò che sei una simpatica canaglia …uno dei motori di pb!!!!UNO DEI TAZZONI di pb…
    comunque sempre inimitabile simpatico irriverente JOLIK!!!!!
    alla prossima adunata!!!ciao :-D :beer:

  12. dany ha detto:

    Grazie a te Jolik che con la tua spontaneità e il tuo carisma lasci tracce indelebili nelle uscite di PB…eccolo “l’angelo di pb”, in salita non l’ho visto, ma vi assicuro che in discesa VOOOLAAAVAAA!!!!! O:-) :-D :yes:

  13. Davide F ha detto:

    eh cavolo, mi sa che mi son perso una bella giornata in compagnia… sarà per la prossima volta! JOlik, dovevi proprio essere in forma! :yes: :yes:

  14. cinzia ha detto:

    Bello leggere che x “caso” sei tornato a fare ciò che pensavi “perso” x strada!!! I sentieri sono libertà e sensazioni, “assaporarli” e da chi ne sa cogliere il piacere legato alla fatica… BEN TORNATO :yes:

Lascia un commento